Minorenne frequenta adulto. La madre di lei sporge denuncia

La ragazzina era uscita più volte con il 34enne. La relazione contrastata dalla famiglia. Del caso si occupano i carabinieri

(Fonte il Corriere Adriatico)

SENIGALLIA – Frequenta una ragazza di 17 anni, denunciato dalla madre della giovane un 34enne senigalliese L’uomo dovrà ora rispondere dell’accusa di sottrazione consensuale di minorenne. La vicenda ha ancora molti lati oscuri, su cui stanno indagando i carabinieri. Di certo c’è che è la seconda volta in sei mesi che il 34enne si allontana con la ragazza. La 17enne di origine ucraina ma residente a Ripe, forse per un’infatuazione, ha seguito l’uomo di propria volontà ma senza il consenso della madre con cui convive, consenso necessario perché la ragazzina è  minorenne. La mamma non ci ha pensato due volte e ha denunciato il fatto ai carabinieri. Al centro della vicenda dunque pare esserci un’uscita di troppo per questioni di cuore. Non è la prima volta che accade. La donna infatti si era già rivolta ai carabinieri, i quali nell’agosto dell’anno scorso avevano denunciato in stato di libertà l’uomo con l’accusa di sottrazione consensuale di minorenne. Ma non è bastato a fermarlo. L’uomo, ha raccontato la donna agli inquirenti, è un «mero conoscente» con cui non ci sono stati e non ci sono rapporti particolari. Poco più di un estraneo, insomma, che ancora una volta avrebbe sottratto la minorenne alla sua potestà,facendo venire meno il diritto/dovere di sorveglianza che compete alla donna.

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Droga, allarme rosso nel porto di Ancona Bloccati altri 37 chili di marijuana Successivo Il Comune fa cassa anche al cimitero...