Minorenne pizzicato nel parco con la marijuana

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Montemarciano (Ancona), 27 ottobre 2014 – Preso col ‘fumo’ nel parco pubblico vicino all’Istituto comprensivo di Marina. Nei guai un 17enne di Montemarciano che verso l’ora di pranzo si trovava nell’area verde assieme a due suoi coetanei.

Considerata l’età, lo studente non era uscito dall’Istituto comprensivo, in quanto frequenta le superiori che non ci sono in paese. Proprio questo ha insospettito una pattuglia di carabinieri impegnata in un servizio preventivo proprio davanti alle scuole. I tre non sono riusciti ad eludere le attenzioni dei carabinieri, che hanno voluto vederci chiaro, dopo aver notato i loro atteggiamenti sospetti.

E in effetti, quando il 17enne è stato sottoposto ad una perquisizione, i militari gli hanno trovato addosso un involucro contenente 15 grammi di marijuana. Lo studente che ha dichiarato ai carabinieri di essere i possesso della droga per uso personale, è stato segnalato alla Prefettura come assuntore abituale di stupefacenti.

La marijuana è stata sequestrata, ma le indagini dei carabinieri proseguono per cercare di risalire al pusher che ha ceduto la droga al giovane e per verificare la sua posizione.



Precedente Olio bollente dal tubo della galleria, operaio ferito al volto Successivo Malore fatale in Cina, mistero sulla morte di un imprenditore