Mischia decisiva nel finale, Monticelli a un passo dalla meta: D nel mirino

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli Piceno, 24 maggio 2015 – Il Monticelli (foto) è ormai a un passo dalla Serie D. La squadra di Nico Stallone, infatti, oggi pomeriggio ha superato 2-0 il Todi allo stadio Del Duca, pieno di tifosi e appassionati, nel penultimo turno degli spareggi nazionali di Eccellenza, dopo aver perso 1-0 all’andata una settimana fa.

Gli ascolani hanno dominato la gara dal primo all’ultimo minuto, con il gol decisivo messo a segno da Alijevic proprio al 94’, con il centrocampista bravo a risolvere una mischia in area sugli sviluppi del corner calciato da Petrucci. Il Monticelli, passato in vantaggio al 18’ con il destro di Cacciatori, su assist di Battilana, ha avuto tantissime occasioni nel corso della gara, senza però riuscire a sfruttarle a dovere.

Gli umbri, invece, hanno impensierito solo una volta Calvaresi, a metà ripresa, con il tiro ravvicinato di Tascini respinto in corner dal portiere ascolano. Al 15’ del secondo tempo, per il Todi, è stato espulso Cascianelli, autore di un bruttissimo fallo su Adamoli. Il 6 e il 14 giugno il Monticelli se la vedrà contro i laziali del Serpentara, che nell’altra semifinale ha battuto per 5-0 gli abruzzesi del Paterno.

 

Il tabellino

Monticelli-Todi 2-0

Monticelli (4-3-3): Calvaresi; Poli, Monaco, Sosi, Adamoli; Alijevic, Petrucci, Battilana (24’st Filiaggi); Cacciatori, Gesuè (24’st Traini), Rega. A disp.: Pompei, Menchini, Filipponi, Grilli, Carboni. All. Stallone.

Todi (4-4-2): Riommi; Storti, Coata (41’st Perugini), Fornetti, Cavallaro; Ligobbi, Cascianelli, Lepri, Banelli; Tarpani, Tascini. A disp.: Bartolomei, Scimmi, M.Ciucci, Ruschiti, C.Ciucci, Fogliani. All. Conti. Arbitro: Collu di Cagliari (assistenti Pedarra di Foggia e Pappagallo di Molfetta).

Reti: 18’pt Cacciatori, 49’st Alijevic.

Note: spettatori 900 circa; ammoniti Fornetti, Cavallaro, Petrucci, Coata; al 15’st espulso Cascianelli per gioco violento; recupero 1’ e 4’; corner 6-5.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Il 24 maggio del 1961 nasceva Ilaria Alpi Successivo Falconara, mangiano gratis poi chiedono il pizzo al titolare del ristorante: arrestati