Miss Italia, la bella Elvira vola alle pre-finali nazionali

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pievebovigliana (Macerata), 21 agosto 2015 – Sogna di diventare modella, studia architettura, balla il reggaeton e intanto vince selezioni di bellezza. Dopo aver primeggiato in casa, nella tappa allo chalet Bagni Andrea, la 18enne di San Benedetto Elvira Romani ha «espugnato» Pievebovigliana facendo sua l’importante fascia di Miss Equilibra, titolo regionale che dà l’immediata qualificazione alla ribalta delle pre-finali nazionali della 76° edizione di Miss Italia (guarda le foto).

La bionda e riccia Elvira è risultata la preferita dei giurati tra le 18 ragazze in gara, tutte under23. La Romani ha preceduto Angelica Belli di Polverigi, la pantera civitanovese Rosy Delle Donne, la recanatese Taryn Piccinini e Asia Patarca bellezza di Sant’Elpidio a Mare. Alla più formosa del lotto, la sambenedettese Alessia Giusti, è andata invece la simbolica fascia di Miss Pievebovigliana consegnatale dal sindaco Sandro Luciani. Menzione di merito per la giunonica Matira Di Clemente di Torre di Palme.

Rimandata di 24 ore causa maltempo (ma giovedì la temperatura fredda ha messo in difficoltà il buon pubblico e soprattutto le miss), la serata è stata presentata da Roberta Valerio ed ha visto come presidente di giuria Sandro Parcaroli della Med Store. Hanno partecipato anche Sofia Santarelli di Porto Sant’Elpidio (già alle pre-finali), Francesca Silvi di Roma, Ilenia Bravetti di Matelica (pre-finali anche per lei), Valeria Valentini di Piane di Montegiorgio (pre-finalista), Giulia Flamini di Montecassiano, Maria Roberta Daraio di Ancona, Diletta Cosimi di San Benedetto, Elisa Mosconi di Gualdo Tadino, Silvia Sbaffi di Fabriano (pre-finalista), Francesca Marziali di Fermo, Chiara Polini di Sant’Elpidio a Mare.

Andrea Scoppa

ARCHIVIO

FOTO: Le selezioni a San Severino

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Esplode bombola di gpl in un residence a Marotta Successivo Investimento mortale sui binari Circolazione bloccata sull'Adriatica