Mondavio, nel Chiostro Francescano risuona il Jazz

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fano (Pesaro e Urbino), 11 giugno 2015 - Penultimo appuntamento sabato 13 giugno, ore 21,15, con Jazz ‘in provincia. La rassegna itinerante nei teatri storici della provincia organizzata da Fano Jazz Network questa volta farà tappa a Mondavio nel  Chiostro Francescano. E’ una formazione made in Marche quella che vedrà sul palco  Daniele Di  Gregorio, Marimba –  Massimo Manzi, batteria – Giacomo Dominici, c.basso

Dopo tante collaborazioni “saltuarie”, le prime delle quali risalgono ormai ad alcuni decenni fa, Daniele Di  Gregorio  e Massimo Manzi,  probabilmente i più accreditati protagonisti marchigiani nel campo percussivo (entrambi insigniti, fra l’altro del Premio ” Furlo  Jazz Award” ), danno vita di recente ad un “combo” a loro nome.   Innumerevoli, nelle loro carriere musicali le incisioni e le collaborazioni live. Fra quelle di Di Gregorio spiccano i nomi di Giorgio Gaslini e Paolo Conte. Tra le collaborazioni di Manzi ricordiamo solo Eddie Gomez e Renato Sellani. 

Nel Trio che si esibirà a Mondavio, versione compatta del loro originale Quartetto, figura un giovane ma già qualificassimo contrabbassista pesarese, Giacomo Dominici molto attivo sia sul fronte “live” che discografico. Nel loro repertorio si alternano standard e brani originali, la timbrica della Marimba caratterizza il sound del Trio che si muove agilmente sia su coordinate consolidate del jazz “moderno” che negli stili paralleli come il latin jazz.  

La rassegna rientra nel più ampio progetto Parco dei Teatri Jazz che reca il marchio di Marche Jazz Network (polo associativo che riunisce Ancona Jazz, Fano Jazz Network , TAM- Tutta un’altra musica e Musicamdo).  Il concerto, realizzato in collaborazione con il Comune Mondavio Assessorato alla Cultura, presenta  Di Gregorio -Manzi-Dominici Trio. 

Biglietti: Posto Unico Intero 15 euro Ridotto a 13. I possessori della Marche Jazz Card potranno usufruire dello sconto per il biglietto ridotto. 

Il prossimo ultimo appuntamento con Jazz in provincia è per il  Sabato 21 giugno ore 18:30  ad Apecchio in occasione del Festival Nazionale Alogastronomico, sarà di scena “The Roar At The Door 4tet” formato da Francesco Bearzatti, sax tenore e clarinetto – Mauro Ottolini, trombone – Raffaello Pareti, c.basso – Walter Paoli, batteria. Prenotazione/ info : cell: 342 0601568 – Mail : [email protected] – Prevendite on line : www.livetiket.it



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Scatta la "guerra" degli ombrelloni