Mons. Russo ordinato vescovo ad Ascoli sarà vescovo di Fabriano – Matelica

edc789936951ade0caba3c392d49c92f

il Borghigiano – “Devo dire grazie al Signore e alla comunità diocesana di Ascoli perché nella mia storia c’è l’itinerario di una comunità intera. Senza questo itinerario condiviso non avrei mai potuto dire di sì al Signore”. Così mons. Stefano Russo, futuro vescovo di Fabriano-Matelia, durante la cerimonia di ordinazione episcopale nella Cattedrale di Sant’Emidio ad Ascoli Piceno. Il neo vescovo, che ha scelto come motto episcopale ‘Secundum verbum tuum’, ha raccontato un aneddoto: “Quando un mese fa ho incontrato Papa Francesco gli ho chiesto di pregare per la mia conversione continua. Mi ha risposto ‘anche io ho bisogno ogni giorno di conversione e allora prega anche tu per me'”. Presenti il card. Edoardo Menichelli, mons. Giovanni D’Ercole, vescovo di Ascoli, mons. Nunzio Galantino, segretario generale della Cei e altri tre vescovi di origine ascolana.

Notizia riferita da Ansa

Precedente Il Borghigiano - Di chi è il compleanno?..... Successivo Porto Recanati, choc per la morte di Sandro: ?stroncato da un infarto