Monsampolo: scoperta serra ad alta tecnologia per coltivare marijuana

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Monsampolo, 9 ottobre 2015 – Una serra altamente tecnologica, studiata nei minimi particolari per la coltivazione della cannabis, è stata scoperta dai carabinieri della compagnia di San Benedetto, all’interno di un capannone sulle colline di Monsampolo. I militari dell’arma della locale stazione e del nucleo operativo radio mobile vi hanno trovato 270 piante di marijuana alte circa un metro. Gli investigatori hanno arrestato un cittadino italiano, G.F. di 50 anni e un cittadino albanese E.M. di 28 anni, entrambi residenti a San Benedetto. Devono rispondere di produzione e traffico di sostanze stupefacenti. Il magistrato ha disposto gli arresti domiciliari in attesa della convalida del provvedimento.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fabriano - Iscrizione albo dei presidenti di seggio e albo degli scrutatori, tutte le info Successivo Ancona, braccialetto elettronico per "incatenare" la gelosia violenta di padre e figlio