Monte San Giusto, muore a tre anni soffocata da un acino d’uva

Fonte Il Resto del Carlino
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Monte San Giusto (Macerata), 25 agosto 2014 – Una bambina cinese di tre anni è deceduta giovedì sera a Monte San Giusto dopo essere rimasta soffocata da un acino d’uva. Della tragedia è stata informata la procura della Repubblica e il pm Enrico Riccioni ha disposto l’ispezione cadaverica sulla vittima. Il magistrato ha incaricato il medico Antonio Tombolini il quale, nell’eventualità, potrebbe procedere anche con l’autopsia.

La bambina era con i genitori a cena a casa di amici. Ha cominciato a tossire fino a quando non è riuscita più a respirare. Immediata la chiamata al 118. Nonostante l’intervento dei medici che sono riusciti a fare rigettare ciò che aveva mangiato, la piccola è morta poco dopo.



Precedente Civitanova, bimba muore in ospedale I genitori: «Soffocata da un chicco d'uva» Successivo Droga al rave party, arrestato trentenne Blackmoon Festival di Poggio San Marcello