Morto il fenicottero rosa ‘ospite’ della spiaggia di Levante

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 18 novembre 2015 – Non ce l’ha fatto il fenicottero rosa che da alcuni giorni sostava sulla spiaggia davanti al ristorante Mare mosso (già Botte), a Levante.

Evidentemente il suo atteggiamento placido, appena infastidito dai curiosi (se ci si avvicina troppo, ritraeva il lungo collo sul dorso) era collegato ad uno stato di salute tutt’altro che esaltante.

Tanto che stamane è stato ritrovato in spiaggia privo di vita, proprio vicino alla foce del torrente Genica.

Il corpo senza vita dell’elegante fenicottero rosa, segnalato da diverse persone, è stato recuperato ieri in tarda mattinata dagli addetti del Cras.

Si verificherà la presenza di pallini derivanti da un colpo di fucile o se si è semplicemente trattato di un esemplare malato, che proprio per questo si era fermato vicino al Genica nel corso dell’annuale migrazione verso sud.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente L’eredità di Maria Pia Gennari va alla comunità ‘L’imprevisto’ Successivo Inaugurata la nuova caserma della Guardia di Finanza