Mostre ed esposizioni visitabili nelle Marche

Mostre

Mostre ed esposizioni visitabili nelle Marche fino al 3 febbraio. Queste alcune delle mostre in corso nella regione.
ANCONA – Galleria Puccini, 31 gennaio si inaugura «Tracce di colore», mostra collettiva (fino al 15 febbraio) ; – Sede Confindustria, 2 febbraio si inaugura la mostra «Segni disegni e sogni», selezione di opere di Francesco Musante e Vincenzo Mollica (fino al 7 febbraio) ; – Palazzo delle Marche, Sala Bastianelli «Bruno Radicioni e le sue Marche», retrospettiva dedicata al pittore fanese (fino al 30 gennaio); – Museo Omero Mostra di sculture in terracotta di Paolo Annibali «Dirà l’argilla. La mano, la terra, il sacro» (fino al 15 febbraio); – Palazzo delle Marche, piazza Cavour 23 «Ci ritroveremo a Mizar», personale di Franco Campanari (fino al 30 marzo)
PESARO – Galleria d’arte Cà Pesaro 2.0 Personale «Giuliano Vangi. Disegni per Giovanni Paolo II, l’Uomo, il Papa, il Santo» (fino al 31 gennaio) ; – Musei Civici Mostra itinerante «Alla scoperta del Galeone di Pesaro», video installazione a cura della Sub Tridente (fino al 22 febbraio) ; – Musei Civici, Palazzo Mosca «Bianco. Dalle stanze segrete al candore della luce», esposizione in tre sezioni di Terraglie Porcellane Tessuti – Marmi Alabastri Gessi – Avori Madreperle (fino al 31 maggio)
URBINO – Palazzo Ducale Mostra «Amarcord. Tonino Guerra tra poesia e polis» (fino al 16 marzo); – Data «Pilgrimage» personale di Matteo Basilè (fino al 16 marzo); – Oratorio San Giuseppe Esposizione del dipinto di Domenico Tintoretto «L’Adorazione dei Magi» (fino al 16 marzo).

FONTE IL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Solidarietà, tutti insieme per 'Pro African Hospitals' Successivo Il Comune ha i conti in rosso Buco in bilancio da 1,5 milioni