Motociclismo, stagione finita per Fuligni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Pesaro, 6 novembre 2014 – Stagione finita prematuramente a causa di un infortunio per il giovane pilota pesarese di Moto3 Federico Fuligni. Nella penultima prova del Cev – Campionato spagnolo di velocità – disputato sul circuito portoghese di Portimao, Fuligni, partito da un’ottima seconda fila e dopo avere disputato alcuni giri col gruppo dei primi, è scivolato malamente a terra finendo con la mano sinistra sotto il manubrio.

L’attrito contro l’asfalto gli ha praticamente consumato il dito anulare. Tornato in Italia, è stato operato a Rimini dal dottor Giannicola Lucidi, lo stesso che a suo tempo aveva rimesso in sesto Valentino Rossi, che gli ha ricostruito gran parte del dito. Federico Fuligni ha ben ragione di essere deluso e arrabbiato per la sfortuna di cui è stato vittima. Avrebbe infatti dovuto partecipare come wild card in Moto3 al gran premio di Valencia di domenica prossima, ultimo gara della stagione mondiale 2015. Non ci sarà. Così come sarà assente all’ultima prova del Campionato spagnolo di velocità.



I commenti sono chiusi.