Motogp, Rossi bracca Lorenzo: "Vado forte come lui: sono riuscito a trovarmi al posto giusto al momento giusto"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 10 ottobre 2015 – «La mia è stata una buona strategia, sono riuscito a trovarmi al posto giusto nel momento giusto, vado forte come Lorenzo, dunque sono contento dei miglioramenti che abbiamo fatto in questi giorni di prove». Valentino Rossi è giustamente soddisfatto al termine delle qualifiche del gran premio giapponese di Motegi perché se quella di Lorenzo è una buona pole position, quello di Valentino è assolutamente un secondo posto splendido perché è lì dietro, si fa per dire, al compagno di squadra per il soffio di un’ottantina di millesimi di secondo.

E dunque ci aspetta uno scenario completamente aperto per la fondamentale gara di domani, con il chiaro avvertimento di Valentino a Jorge: guarda che non hai il passo per lasciarmi lì ed andartene, sarò la tua ombra. Euforia anche ai box del VR46 Racing Team con Romano Fenati che ha strappato la sua prima pole in carriera nella Moto3 e partirà dalla prima casella. Dei ragazzi di casa nostra bene anche Niccolò Antonelli, quarta posizione ed Enea Bastianini in quinta.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fabriano e Serradica, rendono omaggio alle vittime della Strage della Famiglia Poeta Successivo Pioggia e vento nelle Marche