Motogp, Valentino Rossi terzo nelle prime libere ad Assen

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 25 giugno 2015 – Se è vero che il circuito olendese di Assen è definito «l’univeristà delle moto» allora quest’anno è più difficile che mai dire chi sarà a portarsi a casa la laurea sabato pomeriggio nell’ottava prova del campionato del mondo della MotoGp.

Nelle prove libere di oggi ben otto piloti hanno girato sotto l’ 1’ e 33» e fra il primo e l’ottavo ci sono appena 407 millesimi di differenza. Valentino Rossi, che sulla pista olandese ha sempre corso alla grande, ha offerto un turno di ottima scioltezza e livello facendo segnare il terzo migliore tempo dietro Pedrosa e Marquez con un distacco di 63 millesimi, davanti a Iannone, Crutchlow, il compagno di squadra Lorenzo, reduce da quattro vittorie consecutive e che ha dato l’impressione di starsene un po’ nascosto, Dovizioso ed Espargaro.

L’impressione generale è che la pesante presenza di Valentino Rossi in questo avvio di campionato abbia messo pepe sulla coda di molti tanto che era da tempo che non si assisteva ad un primo turno di prove così serrato e con tempi già al di sotto della pole dello scorso anno.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Sfilata di costumi all’Eden Rock per ‘Disco Diva’ Successivo Gira completamente nudo per il centro di Ancona: fermato dai carabinieri