Motoscafo tra i bagnanti, individuati i ragazzi a bordo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 15 agosto 2015 – Individuati e fotografati i componenti dell’equipaggio che l’altro ieri si trovava a bordo del motoscafo avvicinatosi pericolosamente alla baia di Portonovo e ai bagnanti. La capitaneria di porto di Ancona ha raccolto, dopo decine di testimonianze verbali dei bagnanti presenti al molo, anche diverse immagini che ritrarrebbero l’imbarcazione al di qua delle boe di sicurezza che rappresentano il limite entro cui qualsiasi natante non può entrare, a parte i corridoi speciali. Proprietario del natante, un uomo residente a Camerano, e gli occupanti della barca in quel frangente, cinque giovani, di cui due ragazze, sono stati individuati, adesso si attendono le risposte della capitaneria diporto. I carabinieri del Poggio non hanno potuto raccogliere elementi probatori per far scattare la denuncia, diverso è il discorso via mare, dove la guardia costiera, visionate le immagini, potrebbe adesso prendere dei provvedimenti nei confronti delle persone coinvolte.

Intanto ieri massima allerta proprio a Portonovo da parte della capitaneria che ha effettuato diversi passaggi con le motovedette di servizio per evitare che si verificassero fatti analoghi. Avvicinandosi così all’arenile, per giunta a grande velocità, i diportisti hanno messo in pericolo la sicurezza dei bagnanti, tra cui molti bambini. Non paghi, secondo i testimoni uno di loro si sarebbe lasciato andare anche ad atti osceni ed altri comportamenti censurabili.

Quando i membri di quel gruppo sono tornati a riva con un piccole gommone è scoppiata la rissa con alcuni bagnanti arrabbiati: «Quei giovani avevano bevuto molto – racconta uno di loro –, ce ne siamo accorti tutti, erano incuranti delle proteste e si comportavano con una strafottenza incredibile, come se si sentissero i padroni del mondo. Tutta gente della zona. Speriamo che paghino dazio, col loro comportamento in mare hanno messo a rischio al sicurezza di molti bagnanti».

Per quanto riguarda il caos sosta e i blocchi della circolazione, ieri a Portonovo, nonostante fosse la vigilia di Ferragosto, si sono verificati meno problemi rispetto a giovedì e soprattutto mercoledì. La strada per la baia è stata chiusa, ma non prestissimo e senza assembramenti. Limitata anche l’attività sanzionatoria della municipale. Il grosso, tempo permettendo, dovrebbe essere fissato tra oggi e domani.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Buon Ferragosto a tutti i nostri lettori Successivo Area Vasta 3, buco in bilancio da 12 milioni