Movember, i giocatori di rugby si fanno tagliare i baffi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 1 dicembre 2015 – Baffi di valore quelli della Pesaro Rugby al campo di via Scarpellini. Alla simpatica iniziativa denominata Movember 2015 i partecipanti sono riusciti a raccogliere circa 500 euro a sostegno della ricerca e della prevenzione del tumore ai testicoli. Un buon risultato al termine di una bella giornata di rugby e di divertimento. In campo si sono messe in mostra le giovanili del pesaresi.

L’under 14 delle Formiche è riuscita a vincere contro l’Unione Anconitana per 32-14. Altri due successi contro Jesi per under 16 e under 18 della Pesaro Rugby. L’under 16 ha vinto largamente per 59-7, mentre più risicato il successo dell’under 18 che dopo esser andata in vantaggio sul 15-0, ha dovuto subire il ritorno dello Jesi vincendo solo 15-3. Per il resto tante risate per il taglio dei baffi, tutti andati all’asta, con i mustacchi del capitano Paolo Panzieri battuti per oltre 40 euro.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Nuovi spazi per Emporio solidarietà Successivo San Benedetto, il Rotary ricorda la figura di Piero Alberto Capotosti