Muccia, guida ubriaca e si ribalta con l’auto: denunciata

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Camerino (Macerata), 15 settembre 2014 – Si mette al volante dopo aver esagerato con gli alcolici e si ribalta con l’auto. E’ quanto accaduto l’altra notte a Muccia dove i carabinieri, assieme al 118, hanno prima soccorso la donna per poi denunciarla per guida in stato di ebbrezza. L’incidente è avvenuto sulla strada provinciale 253: la donna, F. C., che non ha riportato serie conseguenze dall’incidente, ha 40 anni ed è un’impiegata.

L’intervento rientra anche nell’operazione del controllo del territorio durante il fine settimana condotta dai carabinieri della Compagnia di Camerino, guidata dal capitano Vincenzo Orlando. L’arco notturno ha visto impegnate le pattuglie dell’Arma di Matelica, di Visso e del Nucleo Operativo di Camerino istituire posti di controllo lungo le principali vie di comunicazione ed ispezionare luoghi ritenuti a rischio per la commissione di furti. A Matelica, invece, i militari della locale Stazione, ispezionando una zona ritenuta a rischio in relazione ai furti hanno controllato S.M., 24 enne di Fabriano, il quale, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico di genere proibito che occultava in tasca. Anche per lui è scattata la denuncia per porto abusivo di arma.

Decine sono stati i veicoli e le persone controllate anche mediante l’etilometro in dotazione alle pattuglie. Contestate 13 contravvenzioni al codice della Strada con la conseguente decurtazione di 35 punti. Controlli mirati quindi quelli dei Carabinieri di Camerino, finalizzato a garantire una sempre maggior sicurezza per i cittadini, attraverso un capillare monitoraggio delle principali arterie stradali nonché delle aree più isolate del comprensorio.



Precedente Sirolo, pioggia di colori per la Paint My Run Successivo Imprenditore uccide 2 ex operai a Fermo