Muore d’infarto sulle scale dell’ambulatorio del medico-sindaco

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche (Macerata), 12 gennaio 2015 – Muore di infarto nell’ambulatorio del suo medico di base, che è anche il sindaco di Civitanova. Si è sentito male questa mattina un 74enne civitanovese, R. M., paziente di Tommaso Corvatta. Quando l’anziano ha accusato i sintomi di un malore ha telefonato a Corvatta e poi ha tentato di raggiungere l’ambulatorio di corso Umberto I. Ma, sulle scale ha avuto una crisi fatale. E’ successo intorno alle 13 e nonostante gli interventi di Corvatta e dei medici del 118, arrivati sul posto insieme ad una ambulanza della Croce Verde, per l’anziano non c’è stato niente da fare. Era cardiopatico. Non è stata disposta né autopsia né ricognizione cadaverica.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Trivellazioni, Regione ricorre Consulta Successivo Scappano dalla comunità: paura per tre ragazzine