Nebbia, salta il volo per Catania: notte in aeroporto per 118 passeggeri

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Falconara Marittima (Ancona), 22 dicembre 2014 – Un’odissea quella vissuta stanotte dai 118 passeggeri che dovevano imbarcarsi all’aeroporto Sanzio sul volo delle 21.10 per Catania, il V7 1703 operato da Volotea.

A causa della nebbia l’aereo, proveniente da Venezia, non è potuto atterrare e Volotea non ha offerto riprotezione nè la possibilità di pernottamento in alberghi della zona. I passeggeri hanno trascorso la notte in aeroporto, lamentando assenza di riscaldamento e di acqua nei bagni.

Solo alle 11 la situazione si è sbloccata: la direttrice di Enac ha imposto a Volotea di far arrivare un aeromobile a Pescara, dove i passeggeri in partenza da Ancona saranno accompagnati in pullman.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Morto a quattro anni. Il piccolo era stato male durante la notte, poi la tragedia Successivo Pescatore annega a S. Benedetto Tronto