Negli slip la droga per il ‘giovedì notte’ di Urbino, arrestato 21enne

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Urbino, 19 marzo 2016 – Un altro giovedi notte di manette tintinnanti, ad Urbino. La Polizia ha arrestato N.L., italiano di anni 21, già noto alle Forze dell’Ordine, disoccupato, residente a Sant’Angelo in Vado, per i reati di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a Pubblico Ufficiale.

In particolare alle 01.40 di ieri, gli Agenti del Commissariato, in perlustrazione appiedata all’interno del centro storico, notavano, nei pressi di un pub, un giovane avvicinarsi a tre altri soggetti e dopo aver confabulato per alcuni istanti con questi ultimi, estrarre dal suo zaino un piccolo involucro.

I poliziotti hanno deciso allora di intervenire tentando di bloccare il sospettato, poi identificato per il 21enne N.L., che però ha reagito divincolandosi violentemente mentre le altre tre persone, approfittando della confusione, si sono dileguate fra i vicoli. Sfuggito momentaneamente alla presa dei polizotti, uno dei quali ha riportato lievi lesioni, il giovane è stato in breve raggiunto e immobilizzato, nonostante la sua resistenza.

Lo stesso, sottoposto a perquisizione, risultava nascondere all’interno degli slip altri 11 piccoli involucri in cellophane contenenti, così come quello precedentemente estratto dallo zaino e che è stato recuperato, un totale di 10 grammi circa di cocaina. La successiva perquisizione della sua abitazione ha portato, inoltre, al sequestro di materiale normalmente utilizzato per il confezionamento delle dosi. Per questo il giovane è stato tratto in arresto.

Nella mattinata di ieri l’autorità giudiziaria urbinate ha convalidato l’arresto e N.L., in attesa del processo, è stato posto in libertà con obbligo di firma presso l’Ufficio di Polizia.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Ragazzina di 14 anni in coma etilico, nei guai un commerciante Successivo Coppa Davis, a Pesaro Italia-Argentina