Nelle Marche parte dei 904 migranti che arriveranno a Reggio Calabria

Un barcone di migranti  ANSA / ETTORE FERRARI

IL BORGHIGIANO FABRIANO © IL BLOG – Le Marche tornano ad aprirsi e ad accogliere nuovi migranti. Arriverà nella prima mattinata di domani nel porto di Reggio Calabria una nave con a bordo 904 migranti di varia nazionalità. Lo rende noto, con un comunicato, la Prefettura reggina. “Le attività di primo soccorso e assistenza, coordinate dalla Prefettura di Reggio Calabria – si aggiunge – saranno prestate dalla Polizia di Stato, dai carabinieri e dalla Guardia di finanza, dal Comune capoluogo, dalla Provincia, dalla Capitaneria di porto, dall’Azienda ospedaliera e dall’Usmaf, dal 118, dalle associazioni di volontariato, dal coordinamento ecclesiale e dalla Croce rossa italiana”. “Nel momento dello sbarco i migranti – è detto ancora nella nota – verranno sottoposti alle prime cure sanitarie da parte del personale medico presente sul posto. I migranti saranno trasferiti in strutture della Lombardia, del Piemonte, del Veneto, della Toscana, della Campania, dell’Abruzzo, delle Marche, della Liguria e delle Province autonome di Trento e Bolzano in base al Piano di riparto predisposto dal ministero dell’Interno”. (FONTE IL CORRIERE ADRIATICO)

credit foto by ANSA / ETTORE FERRARI

Precedente Fabriano - Questo è il Palio o il Drive In? Fuori le auto dal centro storico Successivo Goletta Verde, inquinati 10 punti costa