Neonato cade dalla carrozzina. Choc sul corso, arriva il 118

ambulanza notte

Cade dalla carrozzina e perde i sensi. Tanta paura per un neonato di venti giorni, trasportato al pronto soccorso. E’ successo l’altra sera, intorno alle 22.15. Stando a quanto è stato possibile ricostruire, il piccolo è caduto in casa. I genitori e la nonna del bimbo, che abitano in viale Trieste a Macerata, hanno subito dato l’allarme, chiamando il 118. Ma vista la vicinanza della loro abitazione all’ospedale, portando il neonato in braccio, prima dell’arrivo dei mezzi di soccorso (partiti tempestivamente) si sono diretti verso il nosocomio cittadino. Una corsa disperata la loro.
All’altezza di corso Cairoli il 118 li ha raggiunti. Sul posto un’ambulanza e un’automedica. Nel frattempo è arrivata anche una pattuglia dei carabinieri, che stava effettuando un servizio di controllo del territorio all’altezza della rotatoria dello Sferisterio.
Il personale dell’emergenza sanitaria ha prestato al neonato le cure del caso e fortunatamente il piccolo si è ripreso. Immediatamente è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale civile di Macerata.
In nottata le condizioni del neonato sono migliorate e i familiari hanno potuto tirare un sospiro di sollievo.

FONTE IL CORRIERE ADRIATICO ONLINE

Precedente «Attentato alla vita umana e alla libertà» Successivo Stroncato da infarto a 37 anni in una stanza di albergo