Neve sulle montagne da Santo Stefano

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 23 dicembre 2014 – Un Natale con un po di nebbia, in attesa della neve che viene data per certa nella notte di Santo Stefano. Sabato prossimo i monti dell’Appennino pesarese saranno tutti imbiancati. Le previsioni danno neve sopra i 400 metri (Urbino, per intenderci) e nevicate consistenti sopra i 700-800 metri. Un fine d’anno imbiancato con una brusca riduzione della temperatura.

Dovrebbe scattare il piano neve della Provincia, ma il condizionale è d’obbligo come ci segnalano i gestori degli impianti sciistici dell’Eremo di Monte Carpegna: «Nonostante le rassicurazioni dei giorni scorsi – raccontano – siamo tutt’altro che sicuri che la Provincia sia in grado di garantire la pulizia della strada che conduce da Monteboaggine fino all’Eremo ed ai nostri impianti di risalita. Anzi, ieri sera ci hanno detto l’esatto contrario, lamentando la solita carenza di fondi. Eppure noi abbiamo già messo a disposizione i nostri mezzi per togliere la neve». La cosa tutto sommato paradossale è che gli impinati sono stati finanziati anche con fondi regionali.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Lacrime di Natale: è morto il commerciante Francesco Garofalo, 44 anni Successivo Sant’Elpidio a Mare, Terrenzi revoca tre assessori su quattro: "Servono nuovi stimoli"