Non verrà sostituito l’assessore Andrea Biancani eletto in Regione

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 5 giugno 2015 – L’assessore Andrea Biancani, eletto in consiglio regionale, non verrà sostituito. Almeno fino alla fine dell’estate. Il sindaco Matteo Ricci ha deciso di assegnare le sue deleghe, Lavori pubblici inclusi, ad Enzo Belloni, già in giunta come assessore alla Vivacità.

Quindi, la giunta passa temporaneamente da 9 a 8 assessori. Il motivo? L’intenzione del sindaco è rivedere durante l’estate tutta la macchina organizzativa, sicché ha rinviato l’eventuale nomina dell’assessore mancante a fine stagione.

Non si esclude un rimpasto generale. L’assegnazione delle nuove deleghe a Belloni, però, ha comportato un riassetto delle competenze anche in mano agli altri assessori: Daniele Vimini si occuperà anche di turismo, con un assessorato che alla Bellezza sommerà la Vivacità, Stefania De Regis ottiene il Patrimonio (da Vimini), Mila Della Dora i Servizi demografici (da Antonello Delle Noci) e Antonello Delle Noci le Attività economiche (da Belloni).

Il trasferimento ufficiale delle deleghe avverrà alla fine della prossima settimana, «in modo tale da consentire il passaggio di testimone, in particolare, su Lavori pubblici e Turismo, garantendo continuità», conclude il sindaco, che così spiega la decisione di assegnare le deleghe di Biancani a Belloni: «La scelta è caduta su di lui per le caratteristiche di praticità che ha sempre dimostrato».



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Buon compleanno ad Enrico Ruggeri Successivo Regionali: Ceriscioli e Comi, 2 donne Pd