Notte di controlli e interventi a Ferragosto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 16 agosto 2015 – Notte di controlli serrati quella di Ferragosto.

Gli agenti delle Volanti sono intervenuti per una rissa scoppiata poco dopo le 2 in uno stabilimento balneare a Palombina, tra un giovane albanese ed un nordafricano. Ad aver la peggio è stato il primo che ha riportato una ferita lacero contusa all’addome ed una prognosi di 10 giorni. Giunti sul posto, gli agenti della questura hanno raccolte varie testimonianze utili per risalire al più presto all’identità dell’aggressore.

Qualche ora prima, poco dopo le 20, i poliziotti erano intervenuti in piazzale Loreto dove hanno identificato e sanzionato, ai sensi dell’ordinanza comunale, una dozzina di persone trovate in strada con in mano bottiglie di birra in vetro.

Altro intervento intorno all’1.30 nei pressi del Passetto dove due donne erano state avvicinate da un giovane che le aveva molestate con ripetute avances. Pur essendo stato invitato più volte dalle due trentenni ad andarsene, il giovane le aveva seguite fino all’auto tentando poi di aggrapparsi allo sportello della macchina. Una volta lasciata la presa il ragazzo ha sferrato un pugno allo specchietto retrovisore dell’auto, rompendolo. Il giovane è stato poi individuato e identificato dagli agenti.

Intorno alle 2.30 un altro equipaggio delle Volanti è intervenuto a Ponte Rosso per una lite tra un uomo ed una donna, entrambi tossicodipendenti, segnalata da alcuni vicini di casa.

Lite scaturita per il fatto che l’uomo si era impossessato anche della dose di eroina della donna, per poi assumerla una volta chiusosi nel bagno. Per lui è scattata la segnalazione come ‘assuntore’.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Tutti ubriachi e tutti di Fabriano hanno rischiato di investire un ciclista Successivo Ferragosto, 17 ragazzi in coma etilico