Nove band e tanta musica: Forte Malatesta a tutto rock

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 3 settembre 2015 – Al via domani sera (venerdì) la quarta edizione del ‘Malatesta Fort Rock’. Organizzata da Marco Testa, da Roberto e Franco Piccioni con la collaborazione di ‘Defloyd Eventi’, la tre giorni (si chiuderà domenica 6 settembre) si svolgerà nella meravigliosa cornice del giardino del Forte Malatesta.

Si parte dunque domani con l’apertura degli stand enogastronomici (birra, formaggio e patatine fritte, arrosticini, panini e dolci) dalle 19.

Dalle 21, poi, spazio al live delle prime band ospiti che daranno vita ad una serata ‘heavy metal’. Si esibiranno i gruppi ‘Hellraiser’ e ‘Battle Ram’. Quest’ultimo è un gruppo nato ad Ascoli alla fine dell’estate 2001, con l’obiettivo di suonare ‘heavy metal’ di stampo classico. In realtà si tratta di un miscuglio formato dai generi preferiti dai componenti della band, ovvero metal americano anni ‘80, ‘nwobhm’, ‘epic metal’, ‘hard rock’ ed anche qualche piccola influenza ‘doom’.

I componenti della band sono: Franco Sgattoni, Gianluca Silvi, Fabrizio Sgattoni, Arnaldo Rosati, Giuseppe Bracchi, Davide Natali, Pierpaolo Sita, Daniele Di Loreto, Mirko Santini, Alberto Beri.

Sabato, invece, la scena sarà tutta per ‘Marche di fabbrica on tour’ con il coinvolgimento di band marchigiane di musica inedita quali i ‘Sidechain’ (di Ascoli), ‘Lex & The Luthors’ (di Ascoli), ‘Five Seasons Nightmare’ (di Ascoli), ‘La Sonda’ (di Fermo) e ‘Diego Mercuri & Wrecking Band’ (di Porto Sant’Elpidio). ‘Marche di Fabbrica’ è un progetto che ha lo scopo di sviluppare un nuovo movimento attorno ai ‘creativi’ del territorio, a coloro cioè che hanno bisogno di far conoscere le proprie idee ed i propri progetti dentro e fuori i confini delle Marche attraverso anche il progetto parallelo ‘Marche di fabbrica on tour’ che prevede una serie di concerti promozionali in tutta Italia, nei club e nelle piazze del territorio nazionale.

Infine, domenica il ‘Malatesta Fort Rock’ si chiuderà con una serata tributo. Di scena ci sarà il gruppo ‘On the Night’ (tributo ‘Dire Straits’). Apriranno il loro live ‘I Superflui’, storica band della miglior ondata rock marchigiana anni Ottanta, tornata prepotentemente sulle scene in versione rinnovata. Il gruppo è formato da Fabio Montanari (chitarra e voce), Pierpaolo Sita (batteria) e Annalaura Sita (basso). L’ingresso è libero.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Cure palliative pediatriche, i risultati delle ricerche dell'Università di Urbino Successivo Scuola, prof dalle Marche alla Sicilia: «Una batosta ma devo accettare»