Nudo in centro, ci riprova l’indomani sotto il nubifragio: interviene il sindaco

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Monteciccardo (Pesaro e Urbino), 6 settembre 2014 – Giornata complicata per il sindaco di Monteciccardo, allertato dai cittadini, sulle intenzioni di un uomo pronto a denudarsi sotto la pioggia battente del nubifragio che giovedì pomeriggio ha imperversato in tutto il Pesarese. A conoscenza del caso, il primo cittadino non ha preso sottogamba la segnalazione dei cittadini, che della persona, benvoluta in paese, hanno a cuore la sicurezza. Solo la sera prima, infatti, l’uomo si era liberato degli indumenti e aveva preso a gironzolare per via Roma, nel cuore del centro storico, come mamma natura l’ha fatto.

Giovedì pomeriggio, in attesa dell’ambulanza e dei soccorsi, davanti alla possibilità di un bis, Elvino Del Bene ha approcciato l’uomo, aiutato dagli altri membri della Giunta che in quel momento erano presenti in Comune per una riunione pomeridiana.

L’uomo, “conosciuto per essere una persona mite, seguito con cura dalla famiglia e dai nostri servizi sociali — conferma il sindaco — deve essere stato preso da un momento di smarrimento. Per farlo rientrare dal suo proposito è bastato un atto di fiducia”. Accolto negli uffici del Comune, aperto al pubblico ogni giovedì, l’uomo è stato soccorso e accompagnato in ospedale.



Precedente Carambola sull'autostrada Grave un centauro, traffico in tilt Successivo Fermo, sequestrava e indossava merce dei vu cumprà: finanziere agli arresti