Nudo insegue in spiaggia una donna che prendeva il sole in bikini: arrestato

I carabinieri sventano un’aggressione a sfondo sessuale. Due feriti per bloccare l’uomo, in preda a un raptus

(FONTE IL MESSAGGERO) SENIGALLIA – Prima domenica di mare. Bagnante, completamente nudo, molesta e insegue una donna in bikini sulla spiaggia. E’ successo ieri sull’arenile di Marina di Montemarciano. L’uomo, un 44enne di origini milanesi, si è avvicinato alla donna che stava prendendo il sole in bikini e ha iniziato a masturbarsi. Lei è scappata e lui l’ha rincorsa. In pochi minuti sono arrivati i carabinieri ma il milanese, fuori di sè, ha aggredito anche loro, mandandoli all’ospedale. Il 44enne è stato arrestato e oggi sarà processato per direttissima.

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Usa, bombe alla maratona di Boston. Almeno tre morti. Fbi: "Attacco terroristico" Obama: "Chiunque sia stato pagherà" Successivo Fiume Giano a cielo aperto, il sindaco apre qualche spiraglio