Numana, fiamme al bar dello stabilimento balneare

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Numana (Ancona), 21 agosto 2015 – Un altro incendio ha acceso di paura la Riviera del Conero. Stavolta ad andare a fuoco il baretto in legno dello stabilimento balneare «Bellariva» lungo la Litoranea a Numana bassa, frequentatissimo dai giovani per le belle serate di festa organizzate dopo la giornata di mare. A innescare l’incendio pare sia stato un corto circuito partito da due dei tre frigoriferi posizionati all’interno del chioschetto. I vigili del fuoco del distaccamento di Osimo hanno lavorato per due ore dall’1 di stanotte richiamati da un passante che ha visto le fiamme. Quello al Bellariva è il terzo incendio divampato in Riviera negli ultimi giorni: martedì sera un maxi rogo ha devastato nove bungalow all’interno del centro vacanze «De Angelis» a Marcelli e soltanto una settimana prima al camping «Bellamare» di Porto Recanati le fiamme erano divampate da un magazzino dove era posizionato un boiler. Silvia Santini

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Contraffazioni, sequestro in porto Successivo Marotta, bombola prende fuoco ed esplode Padre mette in salvo moglie e due bambini