Nuoto, Ruffini conquista il pass per le Olimpiadi di Rio de Janeiro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 28 luglio 2015 – Con il tempo di 1h50’19”1, il 25enne tolentinate Simone Ruffini stacca il pass per le Olimpiadi nella 10 chilometri sul fiume Kazanka di Kazan, in Russia. Ieri l’azzurro ai Mondiali ha conquistato in un sol colpo la settima posizione assoluta e la qualificazione per le Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016, riservato soltanto ai primi dieci classificati. Una prestazione, quella del fondista di Tolentino, in linea con gli eccellenti risultati di quest’anno, iniziato con l’oro in Argentina e proseguita  a maggio con il terzo posto, sempre nel circuito iridato, a Cozumel, in Messico, e a Budapest, in Ungheria, a giugno, mese che lo ha visto brillantemente affermarsi anche agli Italiani di Castel Gandolfo sulle distanze dei 10 e 25 km.

«Sono molto felice per la prova mondiale – ha sottolineato Ruffini a termine gara –. Questo risultato, frutto di una stagione ben programmata, mi ha ripagato dei tanti sacrifici e, per come sono andate le cose, ha confermato uno standard tecnico in linea con quella che è stata l’intera stagione agonistica. Con il Centro Sportivo Esercito ho trovato la tranquillità per preparare al meglio l’annata». Sabato si batterà per la 25 chilometri e i tolentinati tiferanno ancora una volta per lui: «Il sogno di una vita si avvera – scrivono – te lo meriti tutto».

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Regioni, nuovi vice presidenti Consiglio Successivo Montefano, cacciatore di Loreto punto dalle api Si sente male, soccorso dall'eliambulanza