Occupazione abusiva a Villa Speranza, trovate quattro biciclette

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 4 agosto 2015 - I carabinieri di Pesaro hanno denunciato per occupazione abusiva 5 persone, 4 uomini e una donna, di età compresa tra i 19 e i 25 anni, che stavano alloggiando, da alcuni giorni, all’interno di Villa Speranza, un edificio in degrado in via Kolbe, ex casa di riposo per anziani, da alcuni anni in disuso. Tre di questi (due uomini e una donna) sono residenti a Pesaro, due provengono invece dalla provincia di Brescia. Questi ultimi, quando hanno visto i carabinieri, hanno esclamato: «Ma noi siamo qui in vacanza», come se lo stabile fosse un albergo. I militari sono entrati nel casolare ieri mattina, dando esecuzione a un ordine di sequestro preventivo del gip del tribunale di Pesaro. Il tutto perchè lo stabile è in precarie condizioni di stabilità, e il soggiorno all’interno quindi crea pericolo. All’interno, i carabinieri, intervenuti con l’ausilio del gruppo cinofilo, hanno anche trovato anche quattro biciclette, una delle quali in buono stato, che potrebbero anche essere oggetto di furto. 
Dopo l’intervento dei militari, lo stabile è stato sigillato. Dei cinque, i due pesaresi sono stati trovati anche in possesso di sostanze stupefacente (quattro grammi per uno dei due pesaresi, uno spinello per la donna) e come tali sono stati segnalati alla prefettura. 

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fermo, per un'invasione di corsia scontro fra tre auto con due feriti Successivo Schianto all’alba in galleria: quattro feriti, uno grave