Operaio Indesit scomparso trovato impiccato, lascia due figli

20150804_carabinieri_16

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG – Era scomparso da ieri e purtroppo questa mattina è stato trovato senza vita.
Un cinquentunenne di Serra Sant’Abbondio, in crisi con la moglie, è stato trovato impiccato a un albero lungo la strada.

L’uomo, operaio alla Indesit di Fabriano e titolare con i genitori di un agriturismo nella zona, aveva lasciato un biglietto proprio in un tavolo del locale: “Basta, la faccio finita, i figli però li prenda mio fratello”.

L’uomo stava attraversando un periodo non facile per la separazione in corso con la moglie. La coppia ha due figli minorenni. Dopo l’allarme lanciato dai familiari, ieri dopo le 13, sono scattate immediatamente le ricerche. I carabinieri di Pergola, insieme ai vigili del fuoco, agli uomini del Corpo forestale dello Stato, con la collaborazione anche di unità cinofile, hanno fatto scattare il Piano provinciale per la ricerca delle persone scomparse. Ricerche che sono proseguite anche tutta la notte. Poi stamattina la tragica scoperta.
Fonte il Corriere Adriatico

Precedente Consiglio taglia 460 mila euro spese Successivo Serra, marito in crisi trovato impiccato Scomparso da un giorno, lascia due figli