Ordina per posta 700 grammi di droga, il carabiniere gliela recapita a casa: arrestato

postino

Fabriano, nei guai un 18enne: l’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Un ragazzo di 18 anni accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è stato arrestatao dai carabinieri di Fabriano.

Il giovane aveva ordinato per posta oltre 700 grammi di stupefacente in Italia e Spagna. Un carabiniere si è finto postino e, una volta avuta la certezza che la droga era destinata al diciottenne, ha fatto intervenire altri colleghi che l’hanno arrestato. La famiglia del ragazzo, ora agli arresti domiciliari, era all’oscuro di tutto.

FONTE IL RESTO DEL CARLINO -Alessandro Di Marco-

Precedente Carnevale ascolano in lutto ​per la morte di Valentini Successivo Ambulanza senza medico Anziano muore d'infarto