Osimo, disoccupato ruba computer: «Desideravo collegarmi con mia figlia lontana»

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
Ruba un computer per connettersi, via Skype, con la figlia lontana. E’ successo ad Osimo (Ancona). Denunciato calabrese di 39 anni, disoccupato. La scoperta seguito del furto di un computer…

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Precedente Fabriano - In arrivo fondi per i neo imprenditori Successivo Fabriano - Jp, il rebus del credito pressing sulle banche