Precedente «Una vittoria dedicata a Lattanzi, perchè mi ha aiutato a diventare ‘grande’» Successivo Sul Nerone torna il ciclismo d’altri tempi