Ostra Vetere, ladro morto. Solidarietà ai carabinieri coinvolti

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Ostra Vetere (Ancona), 11 febbraio 2015 - Una raccolta di fondi, una iniziativa a titolo personale, partita da due carabinieri in pensione per aiutare i due colleghi della stazione di Ostra Vetere che sono stati indagati dopo avere sparato il primo febbraio contro un’auto in fuga dopo che gli occupanti avevano cercato di investirli.

Un colpo aveva raggiunto alla testa il 24enne albanese Korab Xheta, poi morto qualche giorno dopo. L’idea è di Luigino Bronzini e Sauro Magellano da poco tempo non più in servizio, ma con l’Arma nel cuore. Da ieri è partita la raccolta, con versamenti e bonifici che possono essere effettuati alla Unicredit di Ancona Baraccola. L’Iban è IT76V0200802623000103589810, con casuale: ‘Solidarietà ai carabinieri di Ostra Vetere per i fatti occorsi in data 1/2/2015’.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Comi, se Spacca va a destra gli chiederemo di dimettersi Successivo Sanremo, Nesli stasera al debutto dalle rime taglienti al romantico la svolta del fratellino di Fabri Fibra Il testo della canzone all'Ariston