Overdose a Senigallia, rintracciato e denunciato lo spacciatore

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Senigallia (Ancona), 12 maggio 2015 – La polizia ha rintracciato e denunciato lo spacciatore che ha ceduto eroina all’uomo andato in overdose nel tardo pomeriggio di domenica. Gli agenti, dopo aver sentito il giovane, hanno avviato le ricerche. E’ stato individuato un soggetto con uno pseudonimo che poteva corrispondere a colui che aveva accompagnato il giovane al 118 e poi si era allontanato senza fornire le generalità.

Si tratta di M.C. di circa 33 anni, originario di Senigallia. Quest’ultimo in un primo tempo ha negato, ma poi, di fronte all’evidenza dei fatti, si è trovato costretto ad ammettere di aver ceduto la dose qualche tempo prima rispetto al verificarsi dell’overdose. Sono stati dunque effettuati altri accertamenti a casa sua e l’uomo è stato trovato in possesso di tutti gli strumenti necessari per la somministrazione via endovena dell’eroina e di alcuni flaconi di metadone.

L’uomo dunque, dopo questi accertamenti, è stato condotto in Commissariato e denunciato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti e per la procurata intossicazione derivante dalla cessione dello stupefacente.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Kyra, si muove il sindaco: "Spiaggia libera per il cane che cerca il padrone morto" Successivo Il calendario della Giostra: la notturna sarà il 4 luglio