Pane Nostrum, oltre lo spettacolo della panificazione: anche birra e gelato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Senigallia (Ancona), 19 settembre 2014 – A Pane Nostrum, in corso a Senigallia fino a domenica 21 settembre, per quattro giorni, i maestri panificatori mettono in scena lo spettacolo della panificazione sotto gli occhi del pubblico. Tra affascinanti e sapienti gesti, si compie la lavorazione del pane, si raccontano le diverse tecniche, l’evoluzione e le varie tradizioni panificatorie in un confronto suggestivo.

In tema di confronti la giornata di sabato 20 si apre con il seminario nell’aula incontri di Idee in Fermento coordinata da Confcommercio Marche Centrali e Cia della Provincia di Ancona, dove alle 16 Confcommercio presenta: La filiera del pane tra storia e modernità. Un percorso dalle origini del frumento ai giorni nostri per comprendere genetica, agronomia, trasformazione, tradizione e cultura.

Seminario tenuto dall’Agronoma Oriana Porfiri con interventi di Massimiliano Polacco, direttore Confcommercio Marche, Giuliano Pediconi, tecnologo del Molino Paolo Mariani, Danny Mariani del Molino Paolo Mariani di Barbara.

Nella stessa aula alle 17,15 Pierberardo Lucini (consulente molini Agostini Bio) dell’Associazione “Lievito Naturalmente” parlerà di grani antichi e alimentazione.

Infine alle 18,30 ci sarà l’incontro condotto da Andrea Carloni per Multiservizi: “Mostra 10 anni Multiservizi”. Sempre nel contesto di Idee in Fermento, ma nell’aula show cooking e degustazioni. Sabato 20 settembre si inizierà alle 17 con Paolo Brunelli: laboratorio dedicato al mondo del gelato e non solo. Due proposte e una provocazione dove un gelato di tradizione italiana alla mandorla del Val di Noto viene impreziosito con una gelatina di grappa di Verdicchio e olio di canapa. Alle 18.30 Azienda Agricola Trionfi Honorati presenta Il cacio lo facciamo insieme. Vieni, impara a fare il formaggio con la degustazione piramidale di formaggi di bufala e degustalo a casa. Presenta: Giulia Trionfi Honorati Caseificio Piandelmedico Jesi.

Alle 20,30 Associazione Amici della Birra Marca Gallica: “Come degustare una birra, i concetti base per iniziare”: quattro birre accompagnate da prodotti marchigiani in una sorta di mini corso nel quale verranno spiegati i concetti fondamentali del mondo brassicolo e le nozioni base della degustazione con l’analisi visiva, olfattiva e gustativa.

Sabato 20 aprirà anche un’altra aula di incontri, quella dei Laboratori del gusto slow food a cura della Condotta dei Galli Senoni – Senigallia nella Sala Ex Ostello (ingresso Via Arsili) – Ore 20, costo 18 euro per prenotazioni 348.4240305.



 

Precedente Scooterista muore travolto auto a Ancona Successivo Gli occhi della Guardia Costiera su 3 chilometri di rete abusiva