Parata di vip e spettacolo, la Mille Miglia irrompe in città

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 15 maggio 2015 - IL GRANDE giorno è arrivato. Le Cento Torri, oggi, accoglieranno la Mille Miglia, la storica gara automobilistica che per il secondo anno consecutivo attraverserà il territorio piceno. La carovana arriverà in piazza del Popolo già alle 12, con le sessanta Ferrari e le altrettante Mercedes che hanno aderito al «Tribute», mentre la prima auto d’epoca della ‘Freccia Rossa’ effettuerà il controllo orario nel salotto cittadino alle 15.40. Tanti saranno i vip che prenderanno parte alla manifestazione, anche se all’ultimo momento gli organizzatori hanno annunciato il ritiro di Javier Zanetti, ex capitano dell’Inter ed uno dei piloti più attesi.

Saranno regolarmente in gara, invece, il modello David Gandy e la presentatrice inglese Jodie Kidd. Grande attesa, poi, anche per Derek Bell, il pilota che riuscì a vincere per cinque volte la «24 ore» di Le Mans, le attrici Martina Stella e Kasia Smutniak e il giudice di Masterchef e noto imprenditore Joe Bastianich. Intanto, ad integrazione della precedente ordinanza del 5 maggio scorso che regolamentava la sosta e la viabilità nelle zone cittadine interessate dalla «Mille Miglia», martedì sono state introdotte nuove disposizioni dal Comune. E’ stato dosposto lo stop agli autobus del servizio urbano ed extraurbano dalle 11 alle 19 e anche la chiusura in corso Trento e Trieste dalle 12 alle 18 e, comunque, fino al termine della manifestazione.

m.p.

***

DAI MENÙ e aperitivi ‘Mille Miglia’ ai negozi del centro aperti con orario continuato e con tanto di vetrine addobbate a tema. Le ‘cento torri’ non si fanno trovare impreparate per il passaggio della nota corsa di auto storiche che farà capolino in città dalle 12 di questa mattina. A promuovere ‘Menù e aperitivi 1000 Miglia’ la Confcommercio di Ascoli che ha invitato bar e ristoranti a proporre piatti speciali a base di prodotti tipici locali ad un prezzo contenuto. «Siamo stati coinvolti ancora una volta in questo eccellente evento da Aci e Camera di Commercio – dice il presidente della locale delegazione, Ugo Spalvieri – e dunque ci siamo  prontamente mobilitati per garantire la nostra collaborazione. Con il presidente provinciale dei pubblici esercizi Pippo Feriozzi – aggiunge Spalvieri – abbiamo ideato questa iniziativa impegnando i nostri ristoranti e pubblici esercizi, sia per compartecipare concretamente all’appuntamento sportivo, sia per favorire la pubblicizzazione dei prodotti tipici locali in considerazione che venerdì (oggi ndr) ci sarà in città un movimento piuttosto significativo tra concorrenti, con anche personaggi famosi, accompagnatori, assistenti e appassionati. Tutti loro potranno apprezzare, non solo le bellezze storico culturali del nostro territorio, ma anche le qualità culinarie, con l’auspicio che ne diventino estimatori e quindi in qualche modo degli ottimi testimonial». Il passaggio dei primi concorrenti è previsto dunque alle 12, mentre dalle 13 in poi e per tutta la serata, nel chiostro di San Francesco, si svolgerà il ‘Tribute to Mille Miglia 2015’ che vedrà coinvolte le scuderie Ferrari e Mercedes.

«OLTRE ai pubblici esercizi – conclude il direttore della Confcommercio di Ascoli, Giorgio Fiori – abbiamo chiesto di compartecipare all’evento anche a tutte le nostre attività commerciali al dettaglio affinché realizzino vetrine espositive. Li abbiamo invitati ad esporre manifesti e bandierine Mille Miglia, forniti gratuitamente dagli organizzatori». Anche il ‘Comitato autonomo commercianti centro storico’ si è attivato. Oltre all’apertura dei negozi con orario continuato, quindi anche durante l’ora di pranzo, in accordo con l’Aci i commercianti addobberanno le vetrine con oggetti a tema con la manifestazione. Dopodiché ciascuno pubblicherà la foto della propria sulla pagina facebook del comitato, ‘Face Ascoli’. Alla più bella l’Aci riconoscerà un premio.

Lorenza Cappelli

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Musica mondiale in lutto. Morto B.B.King, leggenda del Blues Successivo Incendiano i rifiuti, fiamme distruggono un'auto e aggrediscono una casa