PARCHEGGIO PULLMAN-BIKE SHARING

Nella foto Claudio Biondi
Nella foto Claudio Biondi

Abbiamo più volte detto e dimostrato l’inefficenza di questa Amministrazione Comunale e la più totale mancanza di volontà a gestire un ente pubblico.Al contario sono bravissimi ad apparire, a fare comunicati, con populismo e demagogia all’ordine del giorno. Ed i problemi? Le cose da fare? Non ci sono i soldi ripetono fino alla noia e non è vero. Se c’era bisogno di un’altra conferma eccola qua.Le Bike-Sharing (biciclette in affitto).Nel progetto del Parcheggio per i Pullman i Via Dante realizzato dall’Amministrazione Sorci ,finanziato in parte per 248.000,oo Eur. addirittura dal Ministero dell’Ambiente e per 150.000,oo Eur. dalla Cassa Depositi e Prestiti, era prevista anche l’installazione del servizio Bike Sharing  per un importo di 50.000,oo Eur.Ricordiamo tutti con quanta enfasi fu data questa notizia ,una novità in senso assoluto che si realizzava solo a Fabriano. I lavori del Parcheggio sono terminati quasi da un anno e le biciclette quando le vedremo? Le elezioni Comunali sono passate ,maggio 2012,ed adesso la questione Bike-Sharing non interessa più a nessuno.Se chiedi a qualche Assessore ” si rimpallano la palla….non è di mia competenza …..ci rispondono!!!! Con la messa a disposizione della collettività Fabrianese di queste biciclette ,come avviene di fatto in altre città a noi vicine,si darebbe un servizio ai Cittadini,ai Turisti, a tutti coloro che amano girare in bicicletta e lasciare a casa la macchina. Non a caso abbiamo una pista ciclabile meravigliosa nelle vicinanze che può invogliare ulteriormente  la gente all’utilizzo. Sarebbe una bella cosa e ne guadagnerebbe l’inquinamento ed avremmo meno polveri sottili e il traffico cittadino sarebbe inferiore e più snello. A questo ha pensato l’Assessore all’Ambiente o pensa solo alle baby rotatorie ? Ci sono i soldi da più di un anno, quanto tempo dobbiamo ancora aspettare per mettere in campo questo servizio ? Questo succede solo a Fabriano

Claudio Biondi (DCA)

_____________________________________________________________________________________________

Pubblicato alle ore 13.35

Il Movimento 5 stelle su YOUTUBE, ha pubblicato il

Pubblicato in data 14/nov/2012

Il Movimento 5 Stelle di Fabriano tenterà di fare chiarezza su un progetto in cui sono stati spesi 350.000 Euro di soldi pubblici e … manca tutto! Panchine, alberi, biglietteria, bagno pubblico… niente!
Realizzato di fronte ad uno dei cimiteri della città, non c’è la possibilità di accedere ad un altro mezzo pubblico una volta scesi. C’è il Bike Sharing. Volete sapere cos’è ?
Guardate il video!

Precedente Indesit, Comunanza risponde: sciopero di 4 ore e presidio davanti il Municipio Successivo Intervista sulla crisi dell'Indesit parla il Sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola