Partorisce quattro gemelli ​tre bambine e un maschietto

 

doppia-cicogna

 

Parto quadrigemellare all’ospedale pediatrico Salesi di Ancona. Protagonista del lietissimo evento una coppia anconetana, Alessandra Strologo ed Emanuele Musti, residenti nella zona di Candia. Che il tempo fosse scaduto, lo si è compreso attorno alle 17 quando la donna, già madre di un ragazzo diciassettenne, è stata accompagnata in sala operatoria. Ad attendere la paziente, l’équipe del dottor Sergio Moriconi che peraltro ha seguito l’intero periodo di gestazione della paziente. Per far nascere i quattro gemelli – un evento raro, statisticamente succede una volta l’anno in Italia – è stato necessario ricorrere come preventivato al taglio cesareo. Lentamente sono usciti i primi due gemelli, due femmine omozigote, poi è stata la volta di un’altra bambina e di un maschietto. Tutto si è svolto senza problemi. I neonati al peso hanno fatto riscontrare valori compresi tra i 1800 e i 1500 grammi. Valori ritenuti nella norma di fronte a questo tipo di gestazioni. Quello che conta sono le condizioni di salute dei neonati che gli stessi medici hanno definito soddisfacenti. Determinanti saranno le prossime 48 ore anche se gli stessi sanitari non esitano a spendere parole di ottimismo.

FONTE IL CORRIERE ADRIATICO

Fonte immagine: tuttacronaca.wordpress.com

Precedente Assoluzione per la Sport Management La piscina non doveva essere aperta Successivo Frana di Canavaccio, slittano i lavori Ancora un ingorgo lungo la strada