Passetto: estate alle porte, la spiaggia è in ritardo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 11 maggio 2015 – Altro che spiaggia attrezzata. Il Passetto (video), nonostante le bellissime giornate che hanno dato il via alla stagione estiva, si appresta a registrare nuovi ritardi nelle manutenzioni dopo le mareggiate invernali.

A denunciarli è il consigliere comunale della lista Sessantacento, Stefano Tombolini che elenca le previsioni di intervento dimostrando che l’Amministrazione è già in ritardo rispetto all’inizio della stagione. Infatti “il 15 maggio è prevista la conferenza dei servizi per approvare la sistemazione della spiaggia, che il mare ha ammucchiato a ridosso dei capanni, mentre una buona parte del materiale è stata deglutita dalle mareggiate. Poi – elenca – sarà la volta dei lavori di sistemazione dei luoghi, che sicuramente per ragioni di logistica avrà bisogno dei suoi tempi; di seguito ancora sarà tempo per l’apprestamento dei servizi, dalle docce a quelli igienici, dagli scivoli alle scalette”.

Insomma un programma di manutenzione straordinaria che è difficile applicare prima che la spiaggia sia presa d’assalto. “Infine – aggiunge Tombolini – toccherà all’ascensore per il quale occorrerà definire il rapporto con Conerobus, sempre che le autorizzazioni, i collaudi e la gestione riescano a quadrare nel sistema organizzativo per permetterne la riattivazione. Un mese ancora, forse è una previsione troppo ottimista o forse iperrealista, senza che nulla si sia fatto sul fronte parcheggi e mobilità”. Quindi ai cittadini non resta che “pazientare, pazientare e ancora pazientare”.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ubriaco, drogato e senza patente: 18enne si schianta con l’auto della madre Successivo Fabriano - Il "bon ton"... al teatro Gentile