Pausa pranzo all’aeroporto di Fano per Matteo Marzotto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Fano (Pesaro – Urbino), 20 marzo 2015 – Pausa pranzo fanese per il manager Matteo Marzotto. Il suo elicottero rosso Valentino con una gigantesca M sul fianco, è atterrato sulla pista dell’aeroporto di Fano intorno alle 14 ed è ripartito verso le 16, dopo che i suoi occupanti (tre persone, manager della moda, lui compreso) hanno mangiato una piadina al ristorante Il Barone Rosso e preso il caffè.

Un gentleman d’altri tempi che ha lasciato alla cameriera che l’ha servito (che tra le altre cose non l’aveva neppure riconosciuto, le è stato detto chi fosse quel bel giovanotto distinto solo dopo che se ne era già andato via) una mancia superiore al 10%.

Impossibile non notare che il presidente della Fiera di Vicenza, figlio di Marta Marzotto, non abbia bevuto altro se non acqua e un succo di frutta all’albicocca. Perché poi, al momento della ripartenza, è stato lui stesso a mettersi alla cloche per pilotare l’Eurocopter AS 350B3 Ecureuil. Destinazione ignota.  

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Acqua, nelle Marche costa 451 euro Successivo Domani conferenza stampa Marche 2020