Peculato, impiegato di Spinetoli e un amico rinviati a giudizio

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
SPINETOLI – Il giudice per le udienze preliminari, Rita De Angelis, ha rinviato a giudizio un dipendente del comune di Spinetoli e un suo amico che il 24 febbraio del prossimo anno dovranno comparire davanti al giudice monocratico per rispondere dei presunti reati di peculato, simulazione di reato e calunnia.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Le quadrelle 

Precedente Ancona, bimba morta dopo l'operazione alle tonsille, i genitori fanno causa all'ospedale Successivo Visso, un nubifragio semina il panico Strade, negozi e scantinati allagati