Pellegrinaggio, migliaia in marcia verso Loreto. Il Papa: «Cercate la gioia»

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 6 giugno 2015 – Non c’è finale di calcio che tenga davanti alla passione per la fede: sono decine di migliaia i ragazzi allo stadio, in partenza per il il trentasettesimo cammino verso Loreto, ideato e guidato, come sempre, da monsignor Giancarlo Vecerrica. «Partecipare al pellegrinaggio la sera della finale della Champions League – scherza il cardinale australiano Geroge Pell – dev’essere un vero sacrificio», ma «i giovani sanno scegliere cosa ha valore – sottolinea Nazareno Marconi, alla sua prima edizione come vescovo – e questo mi colpisce e mi commuove profondamente». La gioia è la parola d’ordine del papa, e non si facciano eccezioni: «C’è gioia nel mio cuore – chiede il papa ai pellegrini nel messaggio dato subito prima della messa – per cantare mentre cammino? Se non c’è gioia, cercatela! Il Signore ve la donerà». Vietato essere tristi, dunque. Ognuno parte con i suoi problemi e si porta dentro un dolore, ma stanotte fatica e sofferenze sono offerte alla Madonna, a cui il pellegrinaggio è dedicato. Un intero gruppo di Ascoli Piceno, ad esempio, va a Loreto a piedi per pregare per un’amica malata, e indossano tutti una maglia con la sua foto: «Siamo venuti in 40 oggi – dice Mirko Nepi – per sostenerla, domani compie 24 anni e da tre lotta con un linfoma, a seguito di un trapianto di midollo. Si trova in ospedale, in isolamento, e può ricevere visite solo qualche ora al giorno. Affidiamo questa sofferenza alla misericordia del Signore». La ragazza stava per laurearsi in Scienze dell’educazione alla triennale, ma poi ha scoperto la malattia. «Camminiamo per lei», dice con un sorriso la sorella, Sabrina, donatrice del midollo. Prima della messa, celebrata dal cardinale Pell, ci sono state le testimonianze di padre Douglas Bazi, parroco di Erbil, Iraq e Wael Farouq, professore egiziano di confessione musulmana.

Chiara Gabrielli



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Jesi, incredibile incidente alla festa di matrimonio: invitata finisce all'ospedale Successivo Jesi, scatta la foto agli sposi e precipita da un muro: grave invitata alle nozze