Per fuggire dopo un blitz precipita dal 4° piano, muore a 21 anni

20151002_morto

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – Il giovane, per scappare da un balcone all’altro, al quarto piano, è precipitato nel vuoto, finendo infilzato in una cancellata. La questura aveva effettuato un servizio antidroga. Un pakistano di 21 anni è morto. La Squadra Mobile aveva effettuato alcuni controlli nei confronti di numerosi extracomunitari domiciliati nel condominio. Soltanto nella mattinata odierna si è appreso della caduta fatale del pakistano. Quest’ultimo era stato controllato dagli agenti, ma non era emerso alcun rilievo nei suoi confronti ed era stato lasciato dai poliziotti al piano terra del condominio, senza alcun incidente. La tragedia questa notte al River Village di Porto Recanati. Notizia riferita dal Corriere Adriatico.

Precedente Controlli notturni, arrestato 36enne pluripregiudicato Successivo Petritoli, vicenda agroalimentare Monaldi Incontro con i sindacati, forti speranze