Perde il controllo della bici e vola sull’asfalto: è grave

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Senigallia (Ancona), 1 gennaio 2015 – Stava pedalando con un gruppo di altri ciclisti e molto probabilmente non si è accorto del cordolo posizionato in mezzo alla strada.

Così dopo aver urtato la mezzeria ha perso l’equilibrio ed è volato sull’asfalto battendo la testa. Un 61enne cicloamatore residente a Saltara di Fano – è ora ricoverato all’ospedale regionale di Torrette, dove è stato trasportato in eliambulanza.

I medici si sono riservati la prognosi, anche se non sarebbe in pericolo di vita. L’incidente si è verificato questa mattina attorno alle 9,30 in strada della Bruciata a Cesano, nel tratto compreso tra la statale Adriatica e via Mattei.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente A piedi in stato confusionale in A14 Successivo In trecento alla cena di sant’Antonio