Pergola, è la notte dei Nomadi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pergola (Pesaro Urbino), 24 luglio 2015 – Un pezzo importante di storia della musica italiana oggi farà tappa a Pergola. Stasera nella città dei Bronzi si esibiranno i ‘Nomadi’.

Ad organizzare il concerto, che si terrà allo stadio comunale ‘Stefanelli’ (inizio 21,30), è stata la Pro-loco con il patrocinio del Comune. Un modo importante per aprire la 45esima edizione della ‘Festa del Vino’ che decolla proprio oggi e si concluderà domenica.

Fondata nel 1963 da Beppe Carletti e dall’indimenticato Augusto Daolio, la band ha al suo attivo ben 31 album, contando solo quelli in studio, l’ultimo dei quali è uscito poche settimane fa: ‘Lascia il segno’. Il concerto di Pergola sarà l’occasione per ascoltare il nuovo lavoro, ma anche i tantissimi brani storici dei ‘Nomadi’: da ‘Canzone per un’amica’ a ‘Io vagabondo’, passando per ‘Dio è morto’, ‘Un pugno di sabbia’, ‘Un giorno insieme’, ‘Crescerai’… Accanto al mitico Beppe Carletti (tastiere), ci saranno Cico Falzone (chitarre) Daniele Campani (batteria) Massimo Vecchi (basso e voci) Sergio Reggioli (violino, percussioni e voci) e Cristiano Turato.

«Un grandissimo evento – sottolinea la segretaria della Pro Loco, Silvia Orlandi –. Con notevoli sforzi siamo riusciti a portare i ‘Nomadi’ a Pergola, una delle band più conosciute del panorama musicale. Un concerto prestigioso che ha l’obiettivo di contribuire a promuovere e a valorizzare la nostra bellissima città. Per l’occasione saranno presenti stand gastronomici anche nei pressi dello stadio, mentre le cantine della ‘Festa del Vino’, nel centro storico, apriranno alle 18,30».

 

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Passo di Treia a lutto: è morta Angela Carfagna, la nonnina chiamata ‘Balilla’ Successivo Vietato il bagno nella piscina tutta per Fido