Pesaro, bancarotta per l’azienda Mulazzani Sequestrati case e conti per 60 milioni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
PESARO – Il crac finanziario ieri ha fatto scattare un blitz della Guardia di Finanza di Rimini in quattro province per il sequestro di beni immobili, aziendali e monetari per 60 milioni di euro riguarda l’azienda Mulazzani, una delle principali imprese edili di Pesaro.
Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Fabriano - Scatta l’«assedio» alla Regione contro la chiusura dei punti nascita Successivo «Ritiro anche a gennaio, due rinforzi e più autocontrollo: la ricetta per uscire dalla crisi»