Pesaro, rapina in farmacia: Mari aggredito Ma c’è l’identikit, ore contate per il bandito

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
PESARO – Farmacista insegue il rapinatore, che aveva portato via mille euro dal suo esercizio, e viene picchiato ma il malvivente potrebbe avere le ore contate perché gli inquirenti hanno in mano un identikit.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Le quadrelle 

Precedente Stazione marittima: la strana resa della politica Successivo A14, l'esodo dei vacanzieri rallenta Il traffico è intenso ma scorrevole