Pesca al Kayak, in settanta alla tre giorni di raduno fanese

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fano (Pesaro e Urbino), 6 giugno 2015 – Grande partecipazione al 2° raduno di Kayak Fishing organizzato per il ponte del 2 giugno al Camping Fano. Erano una settantina i partecipanti alla manifestazione, provenienti da tutta Italia. Alcuni sono arrivati con le proprie imbarcazioni, altri hanno usufruito del noleggio del camping. Ma tutti erano uniti dalla passione per il mare, la pesca e la libertà. LE FOTO

Grazie alle buone condizioni meteo e al mare calmo è stato possibile praticare tre giorni di pesca al Kayak, una disciplina relativamente recente, ma in grande crescita: che prevede l’utilizzo di imbarcazioni a remi perfettamente attrezzate e personalizzate per la pesca, a bordo delle quali, con un po’ di maestria e un po’ di fortuna, si possono catturare prede di tutto riguardo.

“L’evento ha avuto un grande successo – dicono gli organizzatori Andrea Mori e Davide Lombardi -anche grazie allo sponsor e al gruppo Kayaker Apd Pro-Metauro di Fossombrone che per l’occasione ha dato la possibilità a grandi e piccini di avvicinarsi al mondo della canoa”.  



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Montemarciano, muore annegato al mare. Choc tra la folla in spiaggia Successivo Consegnati in Campidoglio i premi ai "Marchigiani dell'anno"